2021, crescita e digitalizzazione in aumento: anno da record

Il recentissimo studio sui dati globali di digital marketing 2021, pubblicato in partnership da Hootsuite e We Are Social, svela una connessione sempre più profonda e importante, tra le tecnologie e devices più recenti e la nostra vita quotidiana. Ma quali numeri abbiamo raggiunto?

500 milioni di nuovi utenti sui social

Si tratta di un quattordicesimo della popolazione mondiale. Mezzo miliardo di nuovi utenti iscritti sulle maggiori piattaforme di social network. La crescita segue anche la crescita mondiale della popolazione: 7,83 a inizio 2021.

5,22 miliari di utenti mobile

Pari al 66,6% della popolazione mondiale, sono più di 5 miliardi gli utenti dotati di smartphone. Un crescita di 93 milioni di persone, che per la prima volta hanno avuto accesso a un telefono cellulare.

Utenti online: +7,3%

Oltre 300 milioni di persone che hanno accesso a internet nel 2021 rispetto a gennaio 2020. Una mole incredibile che incide sul potenziale mercato online di ogni settore business.

2:25 ore spese ogni giorno sui social

Un tempo che sembra incredibilmente esagerato. Eppure ci sono stati come le Filippine, che arrivano a trascorre oltre 4 ore di media al giorno. L’Italia è tra gli ultimi: dato positivo o negativo? I paesi più sviluppati ci fanno compagnia, quindi probabilmente è un segnale di produttività.

7 ore al giorno connessi

L’utente medio passa online circa 7 ore al giorno, vale a dire circa il 42% del nostro tempo di veglia se diamo per scontato un riposo di 7-8 ore. A incidere su questo dato c’è chiaramente la crescita delle professioni digitali, per cui la connessione internet è un elemento fondamentale.

Informazione: tutti connessi per le news

La ricerca di informazioni è la motivazione principale che porta le persone a connettersi, sono infatti quasi due su tre le persone che, interrogate a proposito, citano proprio la ricerca tra le loro ragioni principali della loro navigazione. Inoltre, il 98% della popolazione online rimane fedele ai motori di ricerca tradizionali.

Aumenta la ricerca sui Social: 45%

La Generazione Z che addirittura supera la soglia del 50%, preferendo i social ai motori di ricerca tradizionali. Questa tendenza potrebbe portare i social come Facebook e Instagram ad ampliare lo sviluppo della ricerca interna delle proprie piattaforme.

Vuoi saperne di più sulle tendenze online? Segui il nostro blog!

 

Sei interessato
a questo servizio?

Contatta il nostro reparto tecnico
per scoprire le soluzione più adatte
per la tua realtà aziendale

Oppure chiama direttamente per avere informazioni su costi e servizi

Sei interessato a questo servizio?

Contatta il nostro reparto tecnico
per scoprire le soluzioni più adatte
per la tua realtà aziendale

Oppure chiama direttamente per avere informazioni su costi e servizi

CONDIVIDI SU

Alfonso Fanella

Certified Google ADS