Che cos’è il Metaverso? Spieghiamolo in maniera semplice

Partiamo dal concetto: cos’è il Metaverso?

Si può dire che il Metaverso è l’insieme di realtà virtuali a cui è possibile accedere attraverso tecnologie specifiche. Questo insieme è stato creato per un’esperienza immersiva da parte degli utenti. Il termine è nato nel mondo cyberpunk nel 1992, e salito alla ribalta grazie a Facebook. Un’evoluzione di Internet, che non la sostituisce, ma che sfrutta la sua infrastruttura.

Cosa puoi fare nel Metaverso?

Gli utenti che si immergono nella realtà virtuale del Metaverso possono vivere a tutti gli effetti “una seconda vita”, con esperienze di qualsiasi genere grazie all’ausilio di avatar, con cui è possibile partecipare ad eventi e situazioni ricreati sulla falsa riga della realtà.

Come si entra nel Metaverso?

I dati che compongono il Metaverso, sono accessibili tramite una connessione internet, e per visualizzarli sono necessari alcuni visori per la realtà aumentata. Oltre all’equipaggiamento, Sono necessarie delle “porte di accesso”, ovvero piattaforme che ti permettano di entrare dentro questo l’universo di realtà aumentate: Sandbox, Stageverse, Horizon Worlds, Decentraland.

Metaverso e monete virtuali

Se avete mai fatto trading di valute elettroniche, noterete che alcune di queste sono legate proprio a queste realtà aumentate. Infatti le crypto del metaverso non sono molto diverse dalle altre criptovalute e token già presenti sul mercato, ma trovano applicazione in questo particolare settore. Sono legate a “universi” specifici, offrendo la possibilità di guadagnare mentre si gioca e fare investimenti in questi universi virtuali.

Metaverso e marketing

Per i marketer il Metaverso rappresenta infatti un’opportunità di trovare nuove modalità di coinvolgimento dei consumatori, nuove connessioni tra fisico e digitale, spingendo l’innovazione a seguire percorsi finora inesplorati. Non solo i big player, ma anche un ecosistema ampio di startup e di aziende che già operavano nella realtà virtuale, hanno cominciato ad aggiungere l’ingrediente Metaverso al loro business.

Tutto quello che puoi sognare

Le implicazioni etiche, morali e filosofiche riguardo al Metaverso rischiano di essere infinite. Una realtà virtuale, è reale? Quali sono i limiti all’espansione di un universo simile? Cosa è lecito fare all’interno del Metaverso? Si può parlare di lecito e illecito nei comportamenti all’interno di una realtà virtuale? Volete andare al Lavoro in groppa di un Dinosauro? Volete girare per strada armati di spada e sfidare a duello il vostro dirimpettaio? Possiamo finalmente vivere come all’interno di un film di fantascienza, fantasy o di un film di azione? A quel punto, il mondo “reale” avrà ancora la sua bellezza nonostante i limiti che nel Metaverso possono essere spazzati via?

Il consiglio

Su questi temi consigliamo alcuni film:

“Ready Player One”, diretto da Steven Spielberg  nel 2018

“Strange Days”, diretto da Kathryn Bigelow, del 1995

 

Sei interessato
a questo servizio?

Contatta il nostro reparto tecnico
per scoprire le soluzione più adatte
per la tua realtà aziendale

Oppure chiama direttamente per avere informazioni su costi e servizi

Sei interessato a questo servizio?

Contatta il nostro reparto tecnico
per scoprire le soluzioni più adatte
per la tua realtà aziendale

Oppure chiama direttamente per avere informazioni su costi e servizi

CONDIVIDI SU

Alfonso Fanella

Certified Google ADS