L’E-commerce in Italia. Perché aprire un E-commerce?

RVassallo

Nel 2015 l’e-commerce in Italia ha visto una crescita del 19%, raddoppiata rispetto all’anno precedente, facendo raggiungere al fatturato e-commerce italiano quasi i 29 miliardi di Euro. Questa crescita, tuttavia, arriva soprattutto dai retailer esteri entrati in Italia con campagne pubblicitarie aggressive, oltre che da marketplace come Amazon, che è responsabile della crescita importante che ha visto il settore dei centri commerciali on line (rapporto da Casaleggio Associati).

Da questi dati possiamo dedurre che , il commercio non è morto, bensì vivo e vegeto. Ad oggi, più di 37 milioni di persone, dei quali 28,5 milioni accedono online attraverso un dispositivo mobile. La frequenza di accesso giornaliera è alta: 79%, in continua crescita.

Gli stili di vita della società contemporanea ci impongono ritmi frenetici: dagli appuntamenti di lavoro agli impegni personali. I vantaggi di poter accedere on line da dispositivo mobile 365 giorni l’anno, h24/24, la comodità di ricevere a casa l’articolo comprato dopo pochissimi giorni dall’acquisto, scegliere la modalità di pagamento più idonea, hanno reso lo shopping più facile.

Avere un negozio virtuale che vende online (E-commerce) quindi, è un’opportunità da sfruttare: risaltare i propri prodotti spiegazioni esaurienti, corredata da immagini e filmati esplicativi e di qualità, sempre disponibili, è fare la cosa giusta. Se poi aggiungiamo il Social media marketing e i link di collegamento ai nostri social e a un servizio “clienti” efficiente, il pacchetto è completo.

 

Perché aprire un E-commerce?

l’E-commerce segna un 18% in positivo mentre il fatturato offline scende. Un negozio online è un’opportunità da considerare seriamente.
Le piattaforme di vendita online sul mercato italiano sono meno rispetto alla media Europea; la concorrenza è ridotta, ciò permette maggiore visibilità ottendendo e maggiore probabilità di crescita del fatturato.

Il 95% degli utenti si informa online anche quando acquista offline e ovunque decidano di comprare, un catalogo ben strutturato e schede complete li guideranno verso il tuo prodotto.

Anche se nell’immediato non compreranno, né online né offline, il tuo e-commerce creerà valore per i tuoi clienti: consentirà loro di reperire informazioni, fare confronti, inviare link agli amici, 24h su24! Aprire un e-commerce ora è un investimento, saperlo gestire, integrarlo con i vari social, presentare i propri prodotti/servizi nel modo più appropriato è la chiave per aprirsi un “mercato” in un mondo in continua evoluzione.

Comprendere, analizzare, progettare e mettere in pratica. Tante attività con un solo obiettivo: vendere e fidelizzare i clienti.

Anche tuoi raggiungere con successo risultati reali?
Fatti guidare: scopri subito cosa abbiamo pensato per te!

Contattataci o telefona per info e scopri le tue potenzialità.

Telefono 010 0992440

 

Articolo interessante? Leggi anche: “Piccole Aziende e tecnologia… un binomio vincente?

Altri Articoli