Ecco i siti per le vacanze più visitati quest’anno.

Ste C.

 

Anche quest’anno la piattaforma di web marketing SemRush ha analizzato il traffico web nei portali italiani di riferimento per le vacanze estive, redigendo poi una classifica dei più visitati.

Per quanto riguarda le linnee aeree la nostra compagnia di bandiera, Alitalia, si piazza solo quarta davanti però a Easyjet, Volotea e Vueling; sul podio invece abbiamo Skyscanner e Volagratis e Ryanair che si piazza al primo posto con 3,4 milioni di utenti al mese che hanno visitato il loro sito web, veramente tanti, infatti l’Italia è il secondo paese, dopo l’Inghilterra per traffico verso il sito della compagnia aerea irlandese.

Nel campo dell’autonoleggio rentalcars.com stacca di gran lunga i competitors con un traffico di 606 mila persone al mese; seguono Europcar e Hertz; un dato curioso e inaspettato ci viene da BlaBlaCar che si pone al decimo posto di questa classifica.

Quando gli italiani devono prenotare un albergo il sito più popolare è Booking.com, addirittura 23 milioni di utenti al mese! Al secondo posto, in ascesa, si piazza Airbnb; terzo Trivago che precede Expedia e Hotels.com.

 

Una curiosità è data dal fatto che chi prenota una vacanza utilizzando internet lo fa sopratutto da smartphone con una percentuale che supera il 90%; questo dato è molto significativo ed indicativo della direzione che il web marketing sta prendendo in questi anni… sempre più mobile.

Altri Articoli