Finalmente arriva WhatsApp “RECALL”!

Stefano Corbo

Per la felicità di tutti i “distrattoni” sta per arrivare RECALL: una delle più attese novità degli ultimi anni che rivoluzionerà l’approccio al servizio di messaggistica più usato: finalmente si avrà la possibilità di cancellare o editare i messaggi già spediti (e non ancora letti) per 5 minuti dal momento dell’invio; sarà possibile modificare anche foto e GIF.

In un primo momento si vociferava che questa nuova funzione si sarebbe dovuta chiamare “Revoke” ed avrebbe permesso di intervenire entro 30 minuti dal misfatto; ma dopotutto 5 minuti dovrebbero bastare, anche perchè, generalmente, già pochi secondi dopo l’invio del messaggio ci si rende conto dell’eventuale errore fatale.

Questo aggiornamento porterà con se altre due novità minori: la possibilità di rispondere ai messaggi immediatamente senza dover riaprire l’applicazione ogni volta e sul versante delle immagini, l’adozione di filtri di correzione e creazione automatica di album fotografici.

Pare che la funzione Recall sia già presente nell’ultimo aggiornamento ma che non sia ancora stata attivata, quindi per ora è meglio stare attenti a quello che si invia e quando finalmente sarà utilizzabile non ci rimane che controllare che non sia ancora comparsa la fatidica “doppia spunta blu”!

Altri Articoli