INTERNET nel CINEMA…7 film da non perdere!

Stefano Corbo

La “Settima Arte” si è occupata spesso di Internet con risultati a volte strabilianti, a volte imbarazzanti!

Già a partire dagli anni ’80, quando nel mondo reale la rete era utilizzata soltanto da alcuni esperti informatici, il Cinema hollywoodiano si cimentava in quello che oramai oggigiorno è la nostra quotidianità.

Questa piccola ed eterogenea classifica (rigorosamente in ordine cronologico) è frutto di una personalissima analisi di questo “genere” cinematografico; i film citati non sono necessariamente “grandi film” ma piuttosto sono esplicativi di quel preciso momento storico in cui sono stati girati.

 

 

1-   WAR GAMES  (1983)LOCANDINA FILM WAR GAMES

Questo film interpretato dal “sempre verde” Matthew Broderick è un grande classico degli anni ’80, parla di un giovane hacker che quasi per gioco riesce ad entrare nel database del Pentagono ed inizia a “giocare” con lui, peccato che il mainframe prenda la cosa molto sul serio e i due  rischiano così di far scoppiare una guerra nucleare globale. In quegli anni, vi assicuro che tutto questo assomigliava più alla fantascienza che alla realtà, ora non più.

 

LOCANDINA FILM YOU'VE GOT M@IL2-   C’E’ POST@ PER TE  (1998)

L’amore al tempo di Internet, o più precisamente al tempo delle Mail (titolo originale:”You’ve got mail”); John e Kathleen (Meg Ryan) vivono e lavorano a pochi passi tra di loro e gestiscono due attività in pieno conflitto commerciale, si detestano ma un giorno, per puro caso, s’incontrano nel mondo virtuale della posta elettronica, l’anonimato garantito dal web fa si che i due lentamente ma inesorabilmente s’innamorino l’uno dell’altra fino al più classico melenso finale.

 

 

3-   MATRIX  (1999)LOCANDINA FILM MATRIX

Il film trasporta lo spettatore nella realtà allucinante creata dalle macchine apposta per loro (the Matrix), dove le persone non “vivono” ma vegetano permettendo così alle macchine stesse di trarne  il nutrimento elettrico per funzionare. Il protagonista, un hacker conosciuto col nome NEO (Keanu Reeves), dopo essere stato liberato e reso conscio della “vera realtà” da un gruppo di ribelli è l’unico, il prescelto, il solo in grado di scardinare lo status quo e decriptare la trappola virtuale per combattere le macchine nel loro terreno.

 

LOCANDINA FILM THE SOCIAL NETWORK4-   THE SOCIAL NETWORK  (2010)

Certamente non poteva mancare il film che narra la storia della nascita di Facebook; in realtà grazie al suo geniale regista David Fincher la pellicola più che essere uno sterile resoconto su quello che è accaduto nelle stanze del college dove tutto ha avuto inizio (per un 2 di picche ricevuto!), è una storia di amicizie tradite, di rapporti difficili e di comunicazione interpersonale resa quasi impossibile da questi nuovi mezzi di comunicazione che sembrano esplodere nelle mani dei loro creatori.

 

5-   GLI STAGISTI  (2013)LOCANDINA FILM GLI STAGISTI

Finalmente una commedia: Owen Wilson e Vince Vaughn sono due simpatici quarantenni diventati improvvisamente disoccupati che decidono di frequentare uno stage presso Google, probabilmente la società più “giovane” del mondo; qui dovranno, loro malgrado, confrontarsi con agguerriti colleghi stagisti che hanno la metà dei loro anni ma l’esperienza, si sa, alla fine paga. La pellicola è indubbiamente un bello spot per il motore di ricerca più famoso al mondo ma resta il fatto che il film ci racconta anche che un nuovo “modo di lavorare” è possibile, basta volerlo.

 

LOCANDINA FILM JOBS6-   JOBS  (2013)

Il film parla della storia di Steve Jobs, dalla nascita del primo Mac, passando per l’esclusione dalla Apple fino al suo ritorno. Il regista ci mostra la prima parte della vita di quello che probabilmente è stato il più grande innovatore dei nostri tempi, un genio nel suo lavoro, forse un pò meno nella vita privata e nei rapporti interpersonali in genere. Il film ha il grande pregio di incuriosirci, di instillare in chi lo guarda la voglia di voler sapere di più di questo personaggio unico ed irripetibile.

 

 

7-   SEX TAPE  (2014)LOCANDINA FILM SEX TAPE

Per finire un’altra commedia: Jay  e Annie (Cameron Diaz) sono una coppia sposata con figli. Per rinvigorire il proprio decennale rapporto decidono di girare un video hot.  L’idea lì per lì sembra intrigante e divertente, peccato che il filmato sparisca e i due si dovranno imbarcare nell’arduo compito di recuperarlo prima che finisca in rete su YOUTUBE e distrugga il loro matrimonio. Decisamente non è la commedia più originale della storia del cinema ma l’argomento trattato è molto attuale e pur con un sorriso lascia intravedere quali terribili conseguenze possano derivare da una sottostima del web e dei suoi pericoli.

 

 

La tecnologia fa oramai parte della nostra vita quotidiana, gli anni ’80 sono quelli dei primi PC e dei primi Cellulari, sebbene INTERNET sia nato nel 1969, la vera diffusione si avrà solo grazie all’arrivo nelle nostre case del Personal Computer; oggigiorno Internet lo portiamo sempre in tasca ed i nostri smartphone ci collegano con tutto il mondo con un click; considerando questi aspetti si può dire che nel mondo del Cinema l’argomento sia trattato persino meno di quello che ci si potrebbe aspettare.

I grossi computer da scrivania beige ed i telefoni portatili giganti con la batteria a tracolla sono diventati, al pari delle automobili squadrate, delle giacche con spalline e delle pettinature cotonate, un’inesorabile segno che il film che stiamo guardando è un pò datato, ma in fondo un bel film è sempre un bel film… l’importante è che siano freschi i pop-corn!

Altri Articoli