Internet News… ci fidiamo sempre meno!

Ste C.

E’ in diminuzione in tutto il mondo l’uso dei Social Media per accedere alle notizie, il motivo è molto semplice: solo il 23% dei navigatori ritiene attendibili e veritiere le news pubblicate sui Social.

 

Le cause di questo “disinnamoramento” sono molteplici: ma sicuramente le Fake News hanno contribuito a rendere poco credibili anche le notizie reali come abbiamo avuto modo di trattare più approfonditamente in un precedente nostro articolo del blog; lo studio è stato condotto dall’Università di Oxford su più di settantamila persone di 37 diverse nazionalità compresa la nostra.

I ricercatori inglesi hanno evidenziato il fatto che Facebook sta progressivamente perdendo la sua attitudine all’informazione, almeno così la pensano le persone che lo stanno continuamente abbandonando per la fruizione delle notizie; questo calo è arrivato addirittura a 20 punti percentuali negli U.S.A., sicuramente a questo ha contribuito anche il nuovo algoritmo voluto da Zuckerberg per privilegiare i post di familiari ed amici nei confronti dei contenuti offerti dalle Società.

Tra tutte le persone monitorate, ben più della metà afferma di sospettare che le notizie trovate sul web siano false; addirittura in alcuni paesi come il Brasile questa percentuale sale fino all’85%.

Tutto ciò ha fatto si che stiano aumentando, specialmente nel Nord Europa le persone che decidono di abbonarsi a portali autorevoli di notizie online a pagamento; in Norvegia sono addirittura il 30%…  ebbene si la gente è talmente assetata di notizie che è disposta a pagare pur di avere informazioni veritiere, questo dovrebbe far riflettere e non poco!

Altri Articoli