Perché fare una Campagna Google?

Il lavoro di un’agenzia web non è soltanto quello di creare siti internet. Infatti un sito web è soltanto il primo tassello all’interno del complesso mosaico della comunicazione digitale, ma da solo non basta: serve la promozione online attraverso le campagne pubblicitarie.

Ma come fare? Oggi più del 90% delle ricerche online avviene su Google. Il motore di ricerca rappresenta la piattaforma di navigazione online più importante a livello planetario. Per questo promuoversi su Google è fondamentale per la riuscita di qualsiasi strategia online.

I risultati Google

Quando si parla di campagna Google bisogna distinguere due distinti piani di lavoro: l’annuncio e la pagina di atterraggio. Infatti dopo aver effettuato una ricerca specifica, all’utente compariranno diversi risultati, tutti quanti cliccabili.

Risultati SEO e annunci a pagamento

Esistono due tipi di risultati di ricerca, organici e a pagamento. I risultati organici sono il risultato del posizionamento SEO, e derivano dall’associazione che Google esegue tra la ricerca effettuata e i contenuti dei siti web visualizzati.

I risultati a pagamento derivano invece dalle impostazioni delle campagne Google sulla rete di ricerca delle diverse società che intendono promuoversi. E su queste adesso ci concentriamo.

La corrispondenza tra ricerca e parole chiave inserite

Facciamo un esempio: se la nostra è un’attività di falegnameria, e come parole chiave a corrispondenza esatta, all’interno delle impostazioni della nostra campagna Google, abbiamo inserito “falegnameria a Imola”, è altamente probabile che se un utente esegue questo tipo di ricerca, compaia proprio il nostro risultato.

Inoltre è possibile selezionare la zona geografica in cui vogliamo far visualizzare i nostri annunci, i tipi di dispositivo (possiamo ad esempio escludere i pc e far visualizzare gli annunci soltanto su smartphone), la fascia d’età degli utenti e molti altri dettagli che aiutano le performance della nostra campagna.

La fase da non sottovalutare: La pagina d’atterraggio

Cliccando sull’annuncio si accederà alla landing page, che tradotto letteralmente vuol dire, appunto, pagina di atterraggio, e si utilizza in gergo tecnico proprio per definire le pagine create come supporto alle attività di marketing online. È bene che la pagina di atterraggio non sia una pagina generica come la homepage, o una delle varie sottosezioni del sito.

Perché creare una pagina specifica?

Le pagine generiche del sito servono di solito a presentare l’azienda e la sua realtà, oltre che i servizi o prodotti che propone. Ma nel caso specifico di una campagna pubblicitaria, l’obiettivo della pagina web dev’essere molto più specifico: vendere un prodotto o acquisire un contatto.

Nel caso della vendita, basta fare atterrare l’utente sul negozio online. Invece se l’obiettivo è l’acquisizione di un contatto, bisogna costruire una pagina web molto snella, con poche e chiare informazioni, in grado di convincere l’utente in pochi passaggi a lasciare i propri recapiti, oppure chiamare direttamente.

Come creare una landing page efficace?

Non esiste una ricetta unica, ma ci sono elementi concettuali da mantenere e che la rendono efficace una pagina promozionale performante:

  • Sinteticità dei contenuti

Devono essere presenti pochi contenuti, pensati per fornire informazioni sintetiche e in grado di comunicare in pochi secondi il messaggio promozionale pensato.

  • Grafica d’impatto

Anche se inserita all’interno del tuo sito internet, con la landing page si può osare di più. Prova a utilizzare una grafica più accattivante, con elementi d’impatto. L’importante è colpire l’attenzione dell’utente, e quindi non bisogna soltanto concentrarsi sui contenuti, ma anche sull’aspetto grafico della pagina.

  • La call to action: l’elemento più importante

Oltre ai contenuti e alla grafica, esiste un terzo punto molto importante, che va pensato coordinatamente con tutto il layout della pagina: le chiamate all’azione. Infatti serve a poco una pagina promozionale senza che l’utente abbia la possibilità di contattare l’azienda. Diversificate i bottoni, inserendo CTA di chiamata diretta, bottoni WhatsApp per avviare una messaggistica veloce e, soprattutto, un contact form per inviare richieste.

Affidati agli esperti

Per costruire una campagna marketing efficace bisogna ideare e organizzare tutti questi elementi in maniera coordinata. Per questo molte aziende si affidano a SettimoLink per la propria comunicazione online.

Contattaci senza impegni e scopriamo assieme la strategia più efficace per la tua realtà.

Sei interessato
a questo servizio?

Contatta il nostro reparto tecnico
per scoprire le soluzione più adatte
per la tua realtà aziendale

Oppure chiama direttamente per avere informazioni su costi e servizi

Sei interessato a questo servizio?

Contatta il nostro reparto tecnico
per scoprire le soluzioni più adatte
per la tua realtà aziendale

Oppure chiama direttamente per avere informazioni su costi e servizi

CONDIVIDI SU

Alfonso Fanella

Certified Google ADS