Porno 2019: la classifica delle tendenze

alfonso

Statistiche, tendenze e comportamento degli utenti in Italia e all’estero

Siamo giunti a fine anno ed è il tempo delle classifiche. Dopo quella delle app più scaricate di questo decennio che si conclude, arriviamo al momento piccante: il comportamento degli utenti su pornhub, ovvero il portale hot più famoso e navigato al mondo.

 

41 miliardi di accessi all’anno

Sembra un numero esagerato, ma si sta parlando di un dato su scala mondiale. 39 miliardi di ricerche, 115 milioni di accessi al giorno, che si traducono in 41 miliardi di accessi all’anno. È come se ogni persona al mondo visitasse Pornhub 6 volte all’anno.

 

Gli italiani come sono messi?

Il popolo italiano si impegna molto, ma a livello di porno ci sono nazioni molto più agguerrite. Stati Uniti, Giappone e Regno Unito vincono la corsa piazzandosi sul podio. L’Italia è al 7° posto. La fascia di età più attiva sul portale è quella tra i 25 e i 34, ma, a sorpresa, il 30% sono donne.

 

Le categorie più in voga

Qui arrivano le vere sorprese. Le tendenze nel mondo del web porno viaggiano verso un gusto decisamente fantascientifico. A dominare ci stanno categorie come cosplay, Belle Delphine, Alien e Pov. Quindi dominano soprattutto i temi dei fumetti, dei videogames e del comics.

 

Re e Regine per porno mondiale

Ci pensa lo stesso Pornhub a far parlare di se e delle sue statistiche, pubblicando la classifica delle attrici e attori più ricercati e visualizzati sul proprio profilo Instagram. Tra le donne regna incontrastata Lana Rhoades, che supera Mia Khalifa e Riley Reid. Tra gli uomini invece spicca Jordi El Nino Polla.

Segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle tendenze digital!

Altri Articoli