Turismo: il digitale come opportunità per le imprese

Benedetta

Benedetta

Il turismo è un settore in forte crescita e con lo sviluppo del digitale sono stati fatti molti cambiamenti, così come sono cambiate le esigenze e le abitudini dei viaggiatori.

Oggi internet è indispensabile per molte persone: viene utilizzato per cercare informazioni sul viaggio da compiere, sui voli, i servizi offerti e le attività da svolgere. Per questo motivo le aziende ricettive devono concentrarsi sul rafforzamento dei canali diretti e sulle strategie per trovare clienti tramite i possibili canali di acquisizione e creare una comunicazione diretta con il cliente, garantendo un’esperienza personalizzata.

Il ruolo del digitale per il turismo

Il digitale è un settore importante per le imprese che vogliono essere competitive. Negli ultimi due anni il covid ha aiutato gli imprenditori a investire nella digitalizzazione delle proprie aziende.
Siamo di fronte a nuovi modelli di business e ne deriva una forte crescita delle prenotazioni online dei clienti, che preferiscono un contatto diretto tramite sito web o canali social.

Aumentano le prenotazioni online

Le prenotazioni online sono aumentate drasticamente perché il comportamento dei consumatori/viaggiatori ha privilegiato gli acquisti di prodotti e servizi online. Un altro motivo riguarda la capacità delle imprese di adeguarsi a questa nuova domanda.

I canali più efficaci per il settore Turistico

  • Email marketing (tramite mail list)
  • Facebook e Instagram
  • E-commerce, usati per vendere direttamente esperienze e pacchetti

Oggi investire nel digitale permette di entrare in contatto con un pubblico più ampio e di interagire con nuove fasce di potenziali clienti, principalmente con quelli più giovani abituati ad acquistare voli, soggiorni ed esperienze online.

L’importanza di un sito internet per le aziende turistiche

Oggi le prenotazioni per le strutture alberghiere avvengono quasi esclusivamente online, e anche chi utilizza i canali tradizionali, effettua ricerche su internet prima di prendere una decisione, e quindi acquista il suo soggiorno. Molte strutture affiancano la possibilità di prenotazione su portali specializzati (booking.com, trivago ecc) alla promozione con sito di proprietà, che facilità la prenotazione diretta ed elimina in parte la dipendenza dai grossi portali.

I canali Social per il turismo

I social hanno avuto negli ultimi anni un forte impatto sulla vita di tutti i giorni e hanno cambiato il modo in cui gli utenti decidono i propri acquisti: Facebook e Instagram sono le piattaforme più utilizzate per ricercare opinioni, oltre che essere utilizzate per trarre ispirazione e, quindi, farsi guidare nelle scelte.

I social per il settore turistico hanno facilitato e ampliato la condivisione di foto e video delle esperienze di viaggio, raggiungendo un pubblico molto più ampio di quello raggiungibile con la pubblicità tradizionale. Gli utenti si trasformano così in possibili futuri visitatori, recependo informazioni e (soprattutto) suggestioni in grado di convincerlo per la prossima meta di viaggio.
Instagram, inoltre, è stata definita come la piattaforma in grado di coinvolgere gli utenti 10 volte in più rispetto a Facebook, grazie al suo potentissimo impatto visivo.

 

I 7 migliori siti turistici online

Ci sono molti siti per cercare e organizzare la propria vacanza

  •  Piratiinviaggio: voli aerei del momento, da consultare ogni giorno.
  • Turistipercaso: dall’omonima trasmissione tv, offre racconti dettagliati su tanti viaggi organizzati e dà la possibilità di prenotare hotel e voli low cost.
  • Appuntidiviaggio: contiene foto e racconti dal creatore del sito esperto soprattutto di subacquea.
  • Cisonostato: con diari e viaggi.
  • Piste-cilabili:specializzato in itinerari in bicicletta con 10000 chilometri di strade ciclabili e viaggi organizzati geograficamente.
  • Versisamerica: tour operator italiano per viaggi negli USA.
  • Zingarate: con racconti di viaggi e offerte low cost sempre aggiornate.

Sei interessato a questo servizio?

Contattaci per scoprire le soluzioni più adatte per la tua realtà aziendale

Oppure chiamaci direttamente per avere informazioni su costi e servizi

Tags:

Condividi:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Leggi anche

I numeri della Web-economy in Italia.

Rieccoci a parlare di numeri; i numeri possono sembrare freddi, distaccati e specialmente quando si parla di statistiche, vengono percepiti come lontani dalla realtà del